Comunicazione

UN SOMMINISTRATO SU DUE VIENE RICOLLOCATO ENTRO 30 GIORNI

Il Sole 24 Ore, 27 ottobre 2021

Alessandro Ramazza (Presidente Assolavoro): «Anche attraverso la bilateralità, ai lavoratori in somministrazione è stato garantito il pagamento puntuale sia delle retribuzioni sia di tutti gli ammortizzatori sociali, sempre. È un caso unico che, unitamente alle altre iniziative messe in campo da Assolavoro assieme ai sindacati, ha determinato il riconoscimento come buona pratica da parte dell’Ocse nell’Outlook 2020. Nella predisposizione della direttiva UE, inoltre, il contratto di somministrazione in Italia è considerato un modello sul piano europeo in quanto prevede tutele, prestazioni e opportunità per i lavoratori che non ha eguali in altre legislazioni».

Clicca qui per leggere l’articolo completo