Legale

Ministero del Lavoro: Rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile (art. 46 Dlgs n. 198/2006)

D.M. 3 maggio 2018

In riferimento alla nostra news dello scorso venerdì 4 maggio 2018, informiamo che il Ministero del Lavoro ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, il D.M. del 3 maggio 2018 che disciplina le modalità di compilazione e di invio del rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile ai sensi dell’art. 46 del D. Lgs. n. 198/2006.

Il D.M. prevede che il rapporto sia redatto esclusivamente in forma telematica attraverso la compilazione on-line di appositi campi riprodotti nel modulo allegato al decreto. Per l'invio è necessario collegarsi al portale dei servizi del Ministero del Lavoro, accedendo tramite SPID, oppure, con le credenziali di Cliclavoro. Al termine della procedura di compilazione dei moduli verrà rilasciata una ricevuta attestante la corretta redazione del rapporto.

Limitatamente al biennio 2016-2017, il termine di trasmissione del rapporto è stabilito al 30 giugno 2018. Per i bienni successivi, il termine di trasmissione è invece previsto per il 30 aprile dell’anno successivo alla scadenza di ciascun biennio.

La comunicazione spetta a tutte le aziende pubbliche e private che occupano più di 100 dipendenti. Conseguentemente, il rapporto deve essere redatto anche dalle Agenzie per il Lavoro: limitatamente all'applicazione di tale normativa, che ha finalità statistiche, per il calcolo dei lavoratori occupati devono essere computati anche i lavoratori in somministrazione che, unitamente ai lavoratori diretti, sono, a tali fini, equiparati ai dipendenti diretti dell’Agenzia per il Lavoro.