Legale

Ministero del Lavoro, procedura obbligatoria di conciliazione per licenziamenti per giustificato motivo oggettivo - primi chiarimenti operativi

Il Ministero del Lavoro, con la Circolare n. 3 del 16 gennaio 2013, fornisce i primi chiarimenti operativi circa la procedura obbligatoria di conciliazione per i licenziamenti per giustificato motivo oggettivo, introdotta dalla legge di riforma del mercato del lavoro (L. n. 92/2012)

Women's shoes