Legale

INPS, riforma del mercato del lavoro, trattamento di integrazione salariale - Circolare n. 01/2013

L'INPS ha pubblicato lo scorso 7 gennaio la Circolare n. 01/2013 con la quale fornisce una serie di chiarimenti in merito alla disciplina delle tutele in costanza di rapporto di lavoro. In particolare l'Ente specifica che "la legge di riforma ha definitivamente incluso nel novero delle imprese destinatarie del trattamento di integrazione salariale straordinario alcune tipologie di imprese, oggi ammesse solo annualmente al trattamento con specifici provvedimenti legislativi. (...)  La legge di riforma ha, inoltre, modificato i requisiti per la concessione del predetto trattamento per le imprese in procedura concorsuale. Inoltre, dal punto di vista dei beneficiari di prestazioni a sostegno del reddito, la legge di riforma ha abrogato la normativa relativa al rilascio della dichiarazione di immediata disponibilità (DID) ed ha disciplinato le ipotesi di decadenza in caso di rifiuto del beneficiario di essere avviato ad un corso di formazione o riqualificazione o di mancata regolare frequenza senza giustificato motivo".

 

Air Max Hyperposite