Legale

INPS: codici contratto all’interno del flusso Uniemens - modifiche dal periodo di paga settembre 2020

Messaggio n. 3051 del 5 agosto 2020

L’INPS ha emanato il messaggio n. 3051 del 5 agosto 2020, attraverso il quale comunica che a partire dal periodo di paga settembre 2020 sono stati istituiti i nuovi codici contratto da utilizzare nella denuncia individuale del flusso UNIEMENS.

In particolare, i nuovi codici riguardano i seguenti contratti:

  • 534, relativo al “ CCNL Logistica, trasporto merci e spedizione – UNILAVORO PMI, SISTEMA INDUSTRIA ITALIA”;
  • 535, relativo al “ CCNL piccole e medie imprese metalmeccaniche e di installazione di impianti – UNILAVORO PMI”;
  • 536, relativo al “ CCNL imprese artigiane edili ed affini – UNILAVORO PMI”;
  • 537, relativo al “ CCNL imprese artigiane del settore alimentare e della panificazione – UNILAVORO PMI”;
  • 538, relativo al “ CCNL piccole e medie industrie del settore alimentare – UNILAVORO PMI”;
  • 539, relativo al “ CCNL aziende del terziario, commercio, pubblici esercizi e turismo- UNILAVORO PMI”;
  • 540, relativo al “ CCNL industrie manufatturiere delle pelli e succedanei – UNILAVORO PMI, UNIPEL”;
  • 541, relativo al “ CCNL aziende artigiane del settore pelletteria – UNILAVORO PMI, UNIPEL”;
  • 542, relativo al “ CCNL mpmi e cooperative del settore tessile, abbigliamento e moda – UNIMPRESA”;
  • 543, relativo al “ CCNL imprese di acconciatura, estetica, tatuaggio, piercing e centri benessere – UNIMPRESA”.

Inoltre, viene aggiornata, con la medesima decorrenza, la descrizione dei contratti identificati dai seguenti codici:

  • 203, “ CCNL dipendenti dalle strutture associative aderenti alla rete Anffas – ANFFAS ONLUS”;
  • 494, “ CCNL multiservizi, pulizie, logistica, trasporti e spedizioni, commercio, terziario, servizi, turismo e pubblici esercizi – CONFIMITALIA”.