Legale

Ministero del Lavoro, pubblicati i dati sull'attività di vigilanza dei primi 9 mesi del 2016

La Direzione generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro ha pubblicato i risultati dell’attività di vigilanza nel periodo gennaio-settembre 2016.

Nel periodo sono stati effettuati 103.348 accessi presso le aziende, a cui vanno aggiunti 5.104 accertamenti in materia di Cassa integrazione straordinaria, di Cassa integrazione in deroga, di Contratti di solidarietà e di patronati. Gli accertamenti ispettivi al 22 settembre, in totale 94.025, hanno portato alla contestazione di illeciti nei confronti di 57.307 aziende con un tasso di irregolarità complessivo pari a circa il 61%, a fronte del 59,51% registrato nei primi tre trimestri dello scorso anno, con un aumento di circa 1,5 punti percentuali.

 

enti collegati