DataLab

Ministero del Lavoro, Istat, Inail, Inps, Anpal - pubblicata nota congiunta sulle tendenze dell'occupazione

Secondo trimestre 2017

Pubblicata la nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell'occupazione relativa al II trimestre 2017, redatta da Istat, Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Inps, Inail e Anpal.

Nel II trimestre 2017 prosegue la tendenza all'aumento dell'occupazione. La crescita è ancora interamente determinata dal lavoro dipendente, in particolare nei servizi e, in misura più ridotta, nell'industria in senso stretto. All'aumento tendenziale dell'occupazione si affianca una diminuzione sia delle persone in cerca di lavoro sia degli inattivi. Con riferimento alla tipologia contrattuale, su base annua è continuato a ritmi crescenti l'aumento del lavoro dipendente a tempo determinato. Contestualmente, per le posizioni lavorative a tempo indeterminato si osserva una sostanziale stabilizzazione della crescita.

Il numero dei lavoratori in somministrazione continua a crescere: nel secondo trimestre del 2017 la variazione tendenziale raggiunge il valore massimo (+24,4%) degli ultimi 5 anni a fronte di una stabilità di intensità lavorativa (21 giornate retribuite nel mese).