Legale

INPS: ticket di licenziamento. Modalità di calcolo e versamento.

Messaggio n. 594/2018

L’INPS, con Messaggio n. 594/2018, fornisce istruzioni operative circa la modalità di calcolo, e del relativo versamento, del cd. “ticket di licenziamento” per l’anno 2018, raddoppiato dalla Legge di Stabilità 2018  nella misura percentuale dell’82% del massimale mensile NASpI, nei casi di licenziamenti collettivi effettuati dalle imprese soggette alla CIGS.

In particolare, l’Istituto nel predetto Messaggio specifica: “Tenuto conto che, per l’anno 2018, il massimale mensile NASpI è di € 1.208,15, per ogni dodici mesi di anzianità aziendale, la contribuzione da versare è pari a € 990,68 (€ 1208,15 x 82%). Per i lavoratori con anzianità pari o superiore a 36 mesi il contributo è pari a € 2.972,04 (990,68 x 3)”.