Legale

INPS, Proroga della data di ripresa degli adempimenti e dei versamenti contributivi sospesi

Messaggio n. 4080 del 19 ottobre 2017

L'Inps, con il messaggio n. 4080 del 19 ottobre 2017, ha informato che, con riferimento ai territori colpiti dagli eventi sismici, verificatisi nelle regioni in oggetto in data 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017, la ripresa degli adempimenti e dei versamenti sospesi, precedentemente fissata al 30 ottobre 2017, è stata prorogata alla data del 31 maggio 2018. L'Inps ha, inoltre, rammentato che i contributi previdenziali e assistenziali, oggetto della sospensione ex art. 48, comma 13, del D.L. n. 189/2016, sono quelli con scadenza legale di adempimento e di versamento nell’arco temporale decorrente dalla data dell’evento sismico al 30 settembre 2017, vale a dire, per le aziende DM, sino al periodo di paga di agosto 2017.

enti collegati