Legale

INPS: presentazione della richiesta ANF per lavoratori domestici somministrati

Messaggio n. 1028/2018

Con il messaggio n.1028/2018, l’INPS informa che la procedura attualmente in uso relativa alle domande di Assegno per il Nucleo Familiare dei lavoratori domestici, è stata aggiornata con la funzionalità di invio delle domande di ANF anche da parte dei lavoratori domestici somministrati.

Difatti, poiché trattasi di lavoro dipendente sottoposto agli adempimenti previdenziali, il pagamento dell’assegno per il nucleo familiare compete direttamente all’INPS.

La presentazione telematica delle domande può avvenire attraverso uno dei seguenti canali:

  • WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino munito di PIN o SPID attraverso il portale dell’Istituto (www.inps.it – Percorso: “famiglia” > “accesso al portale delle domande per prestazioni a sostegno del reddito” > “persone” > “AUTENTICAZIONE con codice fiscale e pin dispositivo” > “Assegno al nucleo familiare” > “ANFLD e LD Somministrati”);
  • Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile;
  • Enti di patronato e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.