Legale

INPS, NUOVO LAVORO OCCASIONALE

Circolare n. 107 del 5 luglio 2017

E’ stata pubblicata la Circolare n. 107/2017 contenente indicazioni operative sul nuovo lavoro occasionale, introdotto dalla  Legge n. 96/2017 di conversione – con modificazioni – del D.L. n. 50/2017. Per accedere alle prestazioni del Libretto Famiglia e del Contratto di prestazione occasionale è previsto che sia i prestatori che gli utilizzatori debbano registrarsi preventivamente al servizio nella relativa sezione del portale INPS.

I prestatori e gli utilizzatori possono registrarsi:
- direttamente, attraverso l’accesso alla sezione del portale INPS, utilizzando le proprie credenziali personali (pin INPS, credenziali SPID, tessera CNS);
- avvalendosi dei servizi di contact center INPS;
- tramite intermediari;
- mediante enti di patronato (solamente per il Libretto Famiglia).

Per poter ricorrere alle prestazioni di lavoro occasionali l’utilizzatore finanzia l’erogazione del compenso al prestatore, gli oneri di assicurazione sociale e i costi di gestione delle attività mediante il proprio portafoglio telematico.

In fase di registrazione sul portale INPS, i prestatori di lavoro dovranno indicare l’iban del proprio conto corrente, il libretto postale o la carta di credito sulla quale l’INPS provvederà, entro il giorno 15 del mese successivo a quello di svolgimento della prestazione, ad erogare il compenso pattuito con l'utilizzatore.

Nei prossimi giorni pubblicheremo una circolare esplicativa sulla nuova disciplina del lavoro occasionale.

enti collegati