Legale

INL: Rapporto annuale dell’attività di vigilanza

Rapporto annuale 2018

In data 18 aprile 2019, il Sottosegretario al Lavoro Claudio Cominardi e il Direttore dell'INL Leonardo Alestra, hanno presentato il Rapporto annuale dell'attività di vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale - anno 2018 - che costituisce il documento riepilogativo dei risultati dell'attività ispettiva svolta dal personale dell'Ispettorato, dell'INPS e dell'INAIL.

In particolare, i controlli eseguiti durante lo scorso anno hanno riguardato i fenomeni di violazione di maggior allarme sociale: il lavoro nero, il caporalato e l'intermediazione illecita.

Nel 2018, sono state ispezionate 144.163 aziende il 70% delle quali - cioè 98.255 di esse - ha presentato irregolarità. Guardando i settori merceologici, il numero maggior d'irregolarità è stato rilevato nel terziario: 39.082 aziende, seguono l'edilizia con 20.438, l'industria con 6.991 e l'agricoltura con 3.600.